Spaghetti alle cozze

Spaghetti alle cozze

Spaghetti alle cozze

Tempo di preparazione: 1 ora

Tempo di cottura: 20 minuti

Ingredienti per 2 persone:

  • 200g di spaghetti
  • 500g di cozze
  • 300g di salsa di pomodoro
  • 4 pomodori ciliegini
  • 1/2 cipolla rossa
  • 1/2 gambo di sedano
  • un cucchiaio di vino rosso
  • mezzo ciuffo di prezzemolo
  • olio d’oliva q.b.
  • sale q.b.

Preparazione:

Pulire le cozze aiutandosi con una paglietta e/o un coltellino per togliere le impurità dal guscio. Mettere le cozze pulite in una padella con un goccio d’olio e farle andare a fuoco vivace con il coperchio per un paio di minuti agitando costantemente (in questo modo si apriranno). Una volta aperte toglierle dalla padella e conservare il liquido che hanno riversato. Sgusciarne la metà e mettere da parte. In una padella mettere un filo d’olio, la cipolla sminuzzata, il sedano sminuzzato e due o tre cozze sminuzzate. Lasciare soffriggere per qualche minuto, dopodichè aggiungere i pomodori tagliati in 2. Dopo un altro minuto sfumare con il vino. Aggiungere la salsa di pomodoro e il prezzemolo sminuzzato, chiudere con un coperchio e lasciare cuocere a fuoco basso per una decina di minuti. Intanto mettere l’acqua per la pasta bollire. Di tanto in tanto aggiungere il liquido riversato dalle cozze sulla salsa per insaporire e salare il sugo. Quando l’acqua bolle salare e aggiungere gli spaghetti. Appena messi gli spaghetti a cuocere, mettere tutte le cozze nella salsa e continuare la cottura. Quando gli spaghetti saranno al dente, scolarli e metterli nella padella con il sugo e ultimare la cottura mantecando e mescolando il tutto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...