Peperoni al forno con tonno e prezzemolo

Peperoni al forno con tonno e prezzemolo

Peperoni al forno con tonno e prezzemolo

Tempo di preparazione: 1 ora

Tempo di cottura: 25 minuti

Ingredienti per 6 persone:

  • 6 peperoni
  • 160g di tonno sott’olio 
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • Sale qb
  • Pepe qb
  • Olio evo qb

Preparazione:

Lavare e tagliare in 4 longitudinalmente i peperoni. Metterli in una teglia e infornare con forno gia caldo a 180°C per 25 minuti circa. 

Tritare prezzemolo e aglio. Scolare il tonno e sbliciolarlo. Togliere i peperoni dal forno e staccare (facendo attenzione a non bruciarsi) la pelle. Tagliare in due ciascun pezzo di peperone e metterli in una ciotola. Aggiungere un pizzico di sale, un pizzico di pepe,  lo spicchio d’aglio tritato, un filo d’olio e il prezzemolo tritato. Mescolare il tutto. Distribuire in maniera uniforme su un vassoio da portata. Servire tiepidi o freddi. 

Annunci

Involtino di melanzane con robiola e pomodorino

Involtino di melanzane con robiola e pomodorino

Involtino di melanzane con robiola e pomodorino

Tempo di preparazione: un’ora e 15 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti circa

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 melanzane lunghe
  • 10 pomodorini 
  • 50g di robiola 
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Aglio in polvere qb
  • Olio evo
  • Sale grosso qb
  • Pepe qb
  • Origano qb

Preparazione:

Tagliare a fette sottili le melanzane dal lato lungo, adagiarle una sopra l’altra intrapponendo sale grosso. Lasciare riposare un’ora (così toglierete il sapore amaro della melanzana). Tagliare a pezzettini i pomodorini.

Grigliare le fette di melanzana e adagiarle su una teglia da forno ricoperta di carta da forno. Sulle fette grigliate spalmare un po’ di robiola, aggiungere un paio di pezzettini di pomodorini, arrotolare la fetta di melanzana su se stessa.

Terminate tutte le fette, tritare il prezzemolo e cospargerlo sugli involtini. Aggiungere un filo d’olio, una spolverata di origano, di pepe e di aglio in polvere.

Infornare a forno già caldo a 170°C per 10 minuti.

Servire.

Saltimbocca di foglie di salvia

img_3849

Saltimbocca di foglie di salvia

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 5 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 12 foglie grandi di salvia
  • 12 fette sottili di galbanino
  • 3 fette di prosciutto tagliate in 12 parti
  • una noce di burro
  • 1 spicchio d’aglio
  • mezzo bicchiere di farina
  • un uovo
  • qualche goccia di salsa inglese
  • due cucchiai circa di latte
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione:

Lavare e asciugare bene le foglie di salvia. stendere le foglie su di un piano e adagiarci sopra una fetta di galbanino tagliato in due e successivamente una striscia di prosciutto, su ciascuna foglia. Iniziare ad arrotolare le voglie partendo dalla punta e fissarle con uno stuzzicadente.

In una ciotola versare la farina e un pizzico di pepe, mescolare. In un’altra ciotola sbattere l’uovo unito al latte e alla salsa inglese. Salare.

Passare ogni saltimbocca prima nella farina e poi nell’uovo.

In una padella far sciogliere il burro con lo spicchio d’aglio in camicia. Appena il burro è fuso, adagiare i saltimbocca, dopo circa 2 minuti, girarli e lasciarli altri 2 minuti.

Togliere dal fuoco, adagiarli su della carta assorbente e lasciarli sgocciolare qualche minuto.

Servire caldi o tiepidi.

 

Paninetti al latte

Paninetti

paninetti al latte

Tempo di preparazione: 4/5 ore

Tempo di cottura: 25 minuti

Ingredienti per circa 20 paninetti:

  • 100g farina 0
  • 400g farina 00
  • 300g latte intero
  • 10g olio evo
  • un cucchiaino di sale
  • un cuchiaino di miele
  • 25g lievito fresco (un cubetto)
  • affettati vari q.b.

Preparazione:

versare in una ciotola le farine e mescolarle un po’, sciogliere il lievito nel latte e versare il composto nella ciotola, versare il miele. Iniziare ad amalgamare per creare l’impasto. Dopo 5 minuti, aggiungere il sale e continuare a mescolare energicamente con le mani per altri 10 minuti. Quando l’impasto diventa liscio ed elastico coprire con della pellicola e lasciare riposare per un’ora e mezza.

Prendere l’impasto e tagliare dei pezzi da 40g l’uno. Formare delle palline (grosse quanto palline da golf) e distribuirle su una teglia ricoperta con carta da forno. Coprire con un panno e lasciare riposare per circa 3 ore (le dimensioni raddoppieranno).

Mettere la teglia in forno a 175°C per circa 25 minuti con un pentolino pieno d’acqua dentro.

Lasciare raffreddare leggermente, tagliarli a metà e condirli con affettati vari. Buon appetito!

Focaccia rossa

Focaccia Rossa

Focaccia Rossa

Tempo di preparazione: 3 ore e mezza circa
Tempo di cottura: 25 minuti
Tempo di lievitazione: 15 minuti – 60 minuti – 35 minuti – 60 minuti

Ingredienti per una teglia (16 porzioni):

  • 300g acqua
  • 500g farina 00
  • 20g olio evo
  • 25g lievito fresco (un cubetto)
  • 10g sale
  • 5g zucchero
  • 800g di salsa di pomodori in cubetti
  • un pizzico di origano

Preparazione:

In una ciotola versare l’acqua, l’olio, il sale e metà della farina. Amalgamare il tutto. Appena la farina è assorbita, unire il lievito e il resto della farina. Amalgamare per circa 15 minuti fino a creare un impasto morbido e liscio. Lasciare riposare la massa sulla spianatoia per 15 minuti, coperta da un panno asciutto.

Mettere un po’ d’olio sulla teglia, appiattire leggermente la massa e piegarla su se stessa per dargli “forza”. Il panetto ottenuto adagiarlo sulla teglia, Bagnare d’olio anche la superficie della massa. Metterla a riposare nel forno spento per 60 minuti (la dimensione raddoppia).

Prendere la teglia con la massa e schiacciarla delicatamente fino a coprire tutta la superficie della teglia creando uno spessore uniforme. Cospargere la superficie con abbondante sale. Lasciare lievitare per altri 35 minuti.

Versare acqua tiepida (abbondante), olio (abbondante) e creare i buchi con le dita. Lasciare lievitare altri 60 minuti.

Cuocere in forno per 25 minuti a 200°C

Pancetta preparata in casa

pancetta

pancetta

Tempo di preparazione: circa 2 settimane

Ingredienti:

  • 2kg di pancetta
  • mezzo bicchiere di sale grosso
  • pepe q.b.
  • peperoncino q.b.
  • rosmarino q.b.
  • rosmarino fresco per il BBQ
  • alloro fresco per il BBQ

Preparazione:

Mettere la pancetta in una pirofila, unire gli ingredienti e con questi massaggiare la pancetta da entrambi i lati. Riporre la pancetta in un luogo asciutto e a temperatura ambiente e coprirlo con un panno, lasciandolo però traspirare. Dopo 24 ore, girare la pancetta e ripetere l’operazione. Eseguire la stessa procedura per una settimana.

Dopo una settimana di “massaggi”, prendete la pancetta e facendo un buco da un lato, appenderla all’aria per farla asciugare. Lasciarla in questa posizione per una settimana.

Dopo un’ulteriore settimana, accendere (in un barbeque per esempio) un fuoco con rosmarino e alloro, appena esce solo fumo appoggiare sopra la pancetta e lasciare che affumichi per circa mezz’ora.

Affettare a fette sottili e gustare.

Conservare in frigorifero.

(ricetta di nonno Mico).

 

Carpaccio di polpo in bottiglia

carpaccio-di-polipo-in-bottiglia

Carpaccio di polpo in bottiglia

 

Tempo di preparazione: 24 ore

Tempo di cottura: 40 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • Un polpo grande (circa 400g)
  • Una cipolla
  • Una carota
  • Un gambo di sedano
  • Una foglia d’alloro
  • Un limone
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Sale q.b.
  • Olio evo
  • Una bottiglia di plastica

Preparazione:

In una pentola versare dell’acqua fino a coprire 3/4 della pentola. Aggiungere la cipolla pulita e tagliata in 2, la carota pulita e tagliata in 2, il sedano tolto dei filamenti, pulito e tagliato in 2 e accendere il fuoco. Appena l’acqua bolle aggiungere il polipo lavato, senza occhi e dente, aggiungere la foglia d’alloro e il sale. Lasciare cuocere con il coperchio per circa 40 minuti (controllare con una forchetta che il polipo sia cotto. La forchetta deve entrare con facilità).

Nel frattempo tagliare la bottiglia nella parte che inizia a diventare stretta e praticare un paio di fori alla base.

Quando il polpo sarà cotto, toglierlo dall’acqua e lasciarlo intiepidire finché sia possibile maneggiarlo con le mani. Tagliare il polipo in pezzi e inserirlo nella bottiglia facendo pressione con un batticarne fino a compattarlo bene. Tagliare in lembi la parte superiore della bottiglia e richiuderla su se stessa in modo da comprimere bene il polpo. Fissare la chiusura con della pellicola.

Lasciare riposare in frigo per 24 ore.

Togliere dal frigo il polpo in bottiglia e tagliare la bottiglia per togliere il polpo. Affettare a julienne il polpo e disporlo in un piatto da portata. Sminuzzare il prezzemolo e aggiungerlo a pioggia. Spremere il limone e aggiungerlo e aggiungere un po’ d’olio a crudo.

Lasciare marinare ancora un ora in frigo.

Servire come antipasto.

Uovo in tazzina con formaggio e pomodoro

Uovo in tazzina con formaggio e pomodoro

Uovo in tazzina con formaggio e pomodoro

Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Ingredienti per una porzione:

  • un uovo
  • una fetta di pomodoro (grande) spessa circa un centimetro
  • una fetta di formaggio di circa un centimetro
  • una fetta di patata di circa mezzo centimetro
  • una fetta di pane in cassetta
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione:
mettere nella vaporiera una fetta di patata, una fetta di formaggio, una fetta di pomodoro aggiungendo tra i vari strati un po’ d’olio e avvolti nella carta forno. Aprire l’uovo in una tazzina da caffè, aggiungere un pizzico di sale e coprire con carta forno. Aggiungere anche la tazzina nella vaporiera. Cuocere al vapore per circa 20 minuti.

Impiattare: in un piatto da portata mettere una fetta di pane, sopra mettere la patata, il formaggio e il pomodoro e sopra aggiungere l’uovo rovesciando la tazzina. Guarnire con un pizzico di pepe. Servire.

Insalata di Polipo

insalata di polipo

insalata di polipo

Tempo di cottura: 45 minuti

Tempo di preparazione: 10 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • un polipo (circa 400g)
  • 500g di patate
  • un ciuffetto di prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • limone q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione:

riempire una pentola d’acqua, versare le patate e lessare per 40 minuti circa. In un’altra pentola versare dell’acqua, portare ad ebollizione e aggiungere il polipo. Lessare per circa 45 minuti con il coperchio. Quando tutto e cotto, raffreddare il polipo e le patate con acqua fredda. Sbucciare le patate con le mani e tagliarle in pezzi di circa 2cm. Spelare il polipo e tagliarlo in pezzetti. Tritare un ciuffetto di prezzemolo. Mettere in una ciotola il polipo, le patate e il prezzemolo tritato. Aggiungere olio, pepe, sale e il succo di mezzo limone. Mescolare delicatamente. Servire tiepido o freddo.

Polpette di orzo

Polpette d'Orzo

Polpette d’Orzo

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti

Ingredienti per 2 persone:

  • 200g di orzo
  • 2 patate grandi
  • Una cipolla
  • Una costa di sedano
  • Una carota
  • Un uovo
  • Una tazza di brodo di verdure
  • Uno spicchio d’aglio
  • Pane grattato q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:
Riempire una pentola con abbondante acqua e appena bolle aggiungere il sale e l’orzo e cuocerlo per circa 20 minuti.
In un’altra pendola mettere a lessare le patate per circa 20 minuti.
In un pentolino mettere a bollire il brodo. Tagliare finemente la carota, il sedano, la cipolla ed aggiungerli al brodo. Appena l’orzo è cotto scolarlo e metterlo in una ciotola. Appena le patate sono pronte, schiacciarle fino a ridurle in purea e aggiungerle al l’orzo. Aggiungere anche le verdure cotte nel brodo e i po’ di brodo. Aggiungere un uovo crudo, un pizzico di sale e mescolare il tutto. Creare delle palline con il composto e passarle del pan grattato per impanarle. Metterle un una teglia con della carta forno. Aggiungere un filo d’olio ed infornare in forno già caldo a 180°C per circa 30 minuti. Servire con qualche salsina.