Arancine di riso classiche

Arancine di riso classiche

Arancine di riso classiche

Tempo di preparazione: 2 ore

Tempo di cottura: 20′ (per la cottura del riso) + 30′ (per la cottura del ragú) + 30′ (per la frittura degli arancini)

Difficoltà: 🍝🍝🍝🍝

Ingredienti per circa 30 arancini:

  • 1kg di riso per arancine (o carnaroli)
  • 250g di carne tritata di suino
  • 250g di carne tritata di manzo
  • 500g di passata di pomodoro
  • Un bicchiere di vino bianco
  • 3 mozzarelle
  • 90g di burro
  • 12 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 2 bustine di zafferano
  • 200g di piselli fini freschi
  • Olio evo
  • Sale
  • Pepe
  • 6 uova
  • Pan grattato
  • Olio di semi
  • Una foglia d’alloro

Preparazione:

  1. In una pentola capiente versare il riso e ricoprirlo con 2 volte e mezzo d’acqua. Aggiungere un filo d’olio evo e accendere il fuoco a fiamma alta. Appena l’acqua inizia a bollire, abbassare la fiamma e cuocere il riso fino a che l’acqua sparisce del tutto (circa 20 minuti).
  2. Nel frattempo, in una ciotola versare metà del burro, 3 tuorli d’uovo (mettere da parte gli albumi), 3 cucchiai di formaggio grattugiato e lo zafferano. Mescolare bene il tutto.
  3. Quando il riso è cotto, versare il composto appena fatto, aggiungere il restante burro, aggiungere il restante formaggio grattugiato, mescolare tutto fino a che tutto il riso diventi giallo. Versare il riso in una spianatoia ed aprirlo per permettere che si raffreddi.
  4. In una padella capiente versare un filo d’olio e accendere il fuoco a fiamma media. Versare la carne tritata e rosolare per qualche minuto. Appena cambia colore aumentare la fiamma e sfumare con il vino bianco. Appena il vino è sfumato versare la salsa di pomodoro, salare, pepare, aggiungere la foglia d’alloro, abbassare la fiamma e cuocere per circa 20 minuti. Aggiungere i piselli e cuocere le altri 10 minuti.
  5. Nel frattempo tagliare la mozzarella a dadini.
  6. Appena la carne è cotta versarla su un vassoio e aprirla per farla raffreddare.
  7. In una ciotola sbattere le uova rimanenti e gli albumi avanzati, e in un altra versare il pan grattato.
  8. Iniziare a comporre gli arancini. Mettere un po’ di riso su una mano creando una “scodella”. Aggiungere 2 cucchiaini di ragù ed un paio di cubetti di mozzarella. Aggiungere altro riso sopra in modo da chiudere il ripieno in una palla grossa quanto un’ arancia. Passarla nell’uovo e poi nel pan grattato.
  9. Ripetere il punto 8 fino a esaurimento degli ingredienti.
  10. In una pentola versare abbondante olio di semi e accendere il fuoco. Quando l’olio è bollente immergerci gli arancini (pochi alla volta) e friggerli per circa 40/50 secondi.
  11. Servire caldi o tiepidi.
Annunci