Arrosto di noce di vitello al vino rosso

Arrosto al vino rosso

Arrosto al vino rosso


  • Difficoltà: 4 su 5
  • Origine: Italia
  • Quando si prepara: per il pranzo della domenica
  • Come si gusta: con vino rosso e formaggi

  • Tempo di preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 80 minuti
  • Ingredienti per 4 persone:
    • Una noce di vitello (un chilo circa)
      Un bicchiere di vino rosso
      Brodo di carne
      Una noce di burro
      2 cucchiai di olio evo
      Farina
      Un rametto di rosmarino
      Una foglia di alloro
      Uno spicchio d’aglio
      Origano qb
      Sale qb
      Pepe qb

    Preparazione:

    1. Legare la carne (o farsela legare dal macellaio).
    2. Spolverare la carne e massaggiarla con sale e pepe e origano.
    3. In una pirofila o casseruola (che poi andrà in forno) aggiungere l’olio, il burro e lo spicchio d’aglio intero.
    4. Accendere la fiamma 🔥 alta e inserire la carne. Farla rosolare qualche minuto su tutti i lati, in modo da sigillarla per farle conservare i liquidi.
    5. Aggiungere la foglia d’alloro e il rosmarino. Aggiungere anche il vino rosso. Sfumare.
    6. Togliere l’aglio. Aggiungere 2 mestoli di brodo e infornare a 180°C per 70 minuti. Girare la carne frequentemente e qualora mancasse liquido, aggiungere del brodo.
    7. Terminata la cottura, far riposare l’arrosto per 10 minuti.
    8. Rimettere la pirofila o casseruola con il liquido di cottura della carne sul fuoco a fiamma bassa, aggiungere un po’ di farina per addensare la salsa. Mescolare per qualche minuto.
    9. Affettare l’arrosto e metterlo in un vassoio. Aggiungere un po’ di salsa di vino e il resto della salsa versarlo in una salsiera da servire con l’arrosto.

    Note: la noce di vitello è detta anche girello ed è ideale per gli arrosti per la sua forma. Nulla vieta però di usarlo anche per creare delle fettine da grigliate o cuocere tipo pizzaiola.

    Patate colorate al forno

    Patate colorate al fornoTempo di preparazione: 15 minuti
    Tempo di cottura: 30 minuti

    Ingredienti per 8 persone:

    • Una patata americana
    • 8 patate viola
    • 3 potete media
    • 2 foglie di alloro
    • Un cucchiaio di origano
    • Un cucchiaino di timo
    • Sale q.b.
    • Pepe q.b.
    • Olio evo q.b.
    • 2 cipolle bianche
    • 2 spicchi d’aglio
    • Un rametto di rosmarino

    Preparazione:
    1. Lavare e sbucciare tutte le patate.
    2. Tagliarle a cubetti e metterle in una ciotola piena d’acqua.
    3. Sbucciare e tagliare la cipolla e julienne e mentre da parte.
    4. Sbucciare a schiacciare gli spicchi d’aglio.
    5. Asciugare le patata.
    6. In una teglia da forno versare Tutti gli ingredienti. Mescolare bene.
    7. Infornare a Forno già caldo a 180°C. Dopo 20 minuti girare le patate a lasciare per altri 10/15 minuti.
    8. Servire calde e croccanti come contorno, per esempio, per un arrosto.

    Arrosto al Barbera (ricetta veloce)

    arrosto al barbera

    arrosto al barbera

    Tempo di preparazione: 20 minuti

    Tempo di cottura: 1h 30′

    Ingredienti per 8 persone:

    • 1kg di arrosto di maiale
    • 1lt di vino Barbera
    • 2 foglie di salvia
    • 2 cipolle
    • Un ramo di rosmarino
    • 2 spicchi d’aglio
    • Pepe qb
    • Sale qb
    • Olio evo 

    Preparazione:

    Legare o farsi legare l’arrosto dal macellaio. In una padella (che poi verrà messa in forno) versare un po’ d’olio, schiacciare l’aglio ed aggiungerlo. Accendere il fuoco e soffriggere l’aglio. Aggiungere l’arrosto e farlo rosolare un paio di minuti su tutti i lati.

    Togliere l’aglio. Aggiungere il vino, tritare la cipolla e aggiungerla. Aggiungere anche il rosmarino e la salvia. Salare e pepare.

    Mettere in forno già caldo a 180°C per un’ora e mezza. Ogni tanto bagnare la superficie con la bagna di cottura.

    Lasciare intiepidire leggermente, tagliare lo spago e affettare a fette di circa un centimetro.

    Frullate la bagna al vino e versarla sopra le fette d’arrosto.

    Servire e mangiare degustando con del Barbera.

    Arrosto caramellato all’ananas

    20121217-104845.jpg

    Preparazione: 20 minuti
    Cottura: 1h 30 minuti

    Ingredienti per 2 persone:

    • 1/2 ananas
    • 40g di burro
    • 400g di arrosto
    • 4 chiodi di garofano
    • Farina q.b.
    • 1lt di latte
    • 2 cucchiai di miele
    • Pepe q.b.
    • 3 foglie di Salvia
    • 2 cucchiai di zucchero di canna

    Preparazione:
    Legate l’arrosto con dello spago da cucina per compattarlo. Inserite i chiodi di garofano e la salvia. In una casseruola mettete metà del burro e fate rosolare l’arrosto su tutti i lati. Poi aggiungere sale e pepe e copritelo con il latte. Lasciate cuocere a fuoco lento per circa 50 minuti con un coperchio. Di tanto in tanto giratelo. Accendete il forno al massimo (funzione grill) a 20 minuti dalla fine della cottura dell’arrosto nella casseruola. A fine cottura scolate l’arrosto in una griglia. Poi, spalmatelo di miele e successivamente cospargetelo di zucchero di canna in maniera omogenea.
    Mettete l’arrosto in forno su una griglia con sotto un contenitore con della carta forno per raccogliere quello che colerà dall’arrosto. Lasciare in forno per circa mezz’ora. Nel frattempo aggiungere un po’ di farina nel latte e lasciate cuocere per alcuni minuti a fuoco lento. Poi spegnere. Tagliare a cubetti l’ananas, togliendo prima la buccia e la parte centrale. In una padella mettete il restante burro e fate rosolare l’ananas. Passata mezz’ora tagliare l’arrosto a fette e mettetelo in un contenitore aggiungendo il latte. Preparare il piatto guarnendo con l’ananas.