Carpaccio di pesce spada affumicato

Carpaccio di pesce spada affumicato
Carpaccio di pesce spada affumicato

  • Difficoltà: 2 su 5
  • Origine: italia
  • Quando si prepara: d’estate
  • Come si gusta: con un buon vino bianco

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di attesa: 3 ore

Ingredienti per 2 persone:

  • 200g di pesce spada affumicato
  • Un limone 🍋
  • Un ciuffetto di prezzemolo
  • 2 cucchiai d’olio
  • Formaggio grattugiato

Preparazione:

  1. Adagiare le fette di spada su un piatto grande da servizio.
  2. In una ciotola spremere il limone, aggiungere l’olio ed emulsionare bene.
  3. Tritare sottilmente il prezzemolo.
  4. Versare l’emulsione di olio e limone sulle fette di pesce spada.
  5. Aggiungere una spolverata di prezzemolo tritato e di formaggio grattugiato.
  6. Mettere in frigo per circa 3 ore e poi servirlo.

Nota: l’attesa di 3 ore in frigo serve a far “cuocere” il pesce con il limone. Risulterà così molto più saporito. Volendo di può guarnire il piatto con delle foglie di sedano, l’effetto sarà ancora più bello.

Carpaccio di polpo in bottiglia

carpaccio-di-polipo-in-bottiglia

Carpaccio di polpo in bottiglia

 

Tempo di preparazione: 24 ore

Tempo di cottura: 40 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • Un polpo grande (circa 400g)
  • Una cipolla
  • Una carota
  • Un gambo di sedano
  • Una foglia d’alloro
  • Un limone
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Sale q.b.
  • Olio evo
  • Una bottiglia di plastica

Preparazione:

In una pentola versare dell’acqua fino a coprire 3/4 della pentola. Aggiungere la cipolla pulita e tagliata in 2, la carota pulita e tagliata in 2, il sedano tolto dei filamenti, pulito e tagliato in 2 e accendere il fuoco. Appena l’acqua bolle aggiungere il polipo lavato, senza occhi e dente, aggiungere la foglia d’alloro e il sale. Lasciare cuocere con il coperchio per circa 40 minuti (controllare con una forchetta che il polipo sia cotto. La forchetta deve entrare con facilità).

Nel frattempo tagliare la bottiglia nella parte che inizia a diventare stretta e praticare un paio di fori alla base.

Quando il polpo sarà cotto, toglierlo dall’acqua e lasciarlo intiepidire finché sia possibile maneggiarlo con le mani. Tagliare il polipo in pezzi e inserirlo nella bottiglia facendo pressione con un batticarne fino a compattarlo bene. Tagliare in lembi la parte superiore della bottiglia e richiuderla su se stessa in modo da comprimere bene il polpo. Fissare la chiusura con della pellicola.

Lasciare riposare in frigo per 24 ore.

Togliere dal frigo il polpo in bottiglia e tagliare la bottiglia per togliere il polpo. Affettare a julienne il polpo e disporlo in un piatto da portata. Sminuzzare il prezzemolo e aggiungerlo a pioggia. Spremere il limone e aggiungerlo e aggiungere un po’ d’olio a crudo.

Lasciare marinare ancora un ora in frigo.

Servire come antipasto.