Tagliatelle fresche, pomodorini e menta

VEGETARIANO 🌱

Tagliatelle fresche menta e pomodorini

  • Difficoltà: 5 su 5
  • Origine: Italia
  • Quando si prepara: d’estate
  • Come si gusta: con un vino rosso, ma anche la birra va bene
Tempo di preparazione1 ora
Tempo di cottura10 minuti

Ingredienti4 persone
Per la preparazione delle tagliatellesegui la mia ricetta della pasta fresca all’uovoPasta fresca all’uovo
Per il condimentopomodorini400g
mentauna decina di foglie
scorza di limonemezza
olio, sale, pepeq.b.

Preparazione:

  1. Preparare l’impasto per le tagliatelle seguendo la mia ricetta su questo link
  2. Lavare e tagliare i pomodorini a metà
  3. Lavare e asciugare le foglie di menta. Arrotolarle e affettarle delicatamente.
  4. Cuocere le tagliatelle in acqua bollente e salata. Scolare.
  5. Unire i pomodorini, la menta. Aggiustare di sale. Mescolare.
  6. Servire, spolverando con la scorza di limone grattugiato.

NOTA: Questo piatto è un piatto fresco e moderno. Le tagliatelle all’uovo potrebbero sembrare un po’ pesantucce, ma la menta e il limone gli danno quella freschezza giusta, che ti fa dimenticare della bilancia.

Pasta fresca menta e limone


  • Difficoltà: 2 su 5
  • Orgine: nella mia mente questa mattina 🙂
  • Quando si prepara: in estate sarebbe l’ideale, ma va bene sempre
  • Come si gusta: sotto il sole e con un vino leggero 🙂

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 5 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 400g di cavatelli (o qualsiasi tipo di pasta fresca)
  • 20 foglie di menta
  • la scorza di un limone
  • uno spicchio d’aglio in camicia
  • olio evo qb
  • sale qb
  • una noce di burro

Preparazione:

  1. In una pentola versare dell’acqua, salarla e portarla a ebollizione.
  2. In una padella, versare un filo d’olio e aggiungere lo spicchio d’aglio schiacciato. Far rosolare a fiamma bassa per qualche minuto.
  3. Lavare, asciugare e tritare la menta, lasciando un ciuffetto per decorare il piatto e mettere da parte.
  4. Tagliare la scorza del limone (solo la parte gialla), tritare anch’essa e mettere da parte.
  5. Togliere l’aglio dalla padella, spegnere il fuoco e versarci la menta e la scorza del limone (lasciandone un pizzico da parte). Mescolare.
  6. Versare la pasta fresca nell’acqua bollente e cuocerla (in genere si cuoce in 4/5 minuti).
  7. Appena la pasta fresca è cotta, scolare, tenendo da parte mezzo bicchiere di acqua di cottura.
  8. Versare la pasta nella padella, versare l’acqua di cottura precedentemente messa da parte e la noce di burro.
  9. Mescolare bene tutti gli ingredienti.
  10. Servire spolverando sul piatto un po’ di scorza di limone tritata e un ciuffetto di menta.

NOTA: Se sei amante del limone, nulla ti vieta di spremerci sopra anche il limone stesso e non usare solo la scorza. Fallo pero’ appena versi la menta e la scorza in padella, cosi un po’ evapora mentre l’olio è ancora caldo. Se vuoi gli puoi anche spolverare sopra del pecorino o del parmigiano, ma personalmente credo che verrebbe un po’ coperto il suo gusto vivace.

Fusilli alla crema di funghi e menta

fusilli alla crema di funghi e menta

fusilli alla crema di funghi e menta

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 500g brodo vegetale
  • 300g funghi freschi
  • una cipolla
  • uno spicchio d’aglio
  • una costa di sedano
  • una carota
  • 3 cucchiai di farina
  • 3 cucchiai di olio evo
  • un ciuffo di menta
  • sale q.b.

Preparazione:

Lavare, pelare e tagliare a pezzetti cipolla, sedano, carota, aglio. Versarle in una padella con un po’ d’olio e farle soffriggere un paio di minuti.Aggiungere i funghi e lasciare soffriggere 5/6 minuti. Aggiungere il brodo caldo e la menta tritata e lasciare quocere a fuoco medio per circa 15 minuti.

Nel frattempo mettere a bollire l’acqua salata per la pasta. Versare e cuocere la pasta.

In un pentolino a fuoco molto basso versare l’olio e la farina, mescolare continuamente per non creare grumi.

Con un frullatore a immersione, frullare le verdure. Unire il mix di farina e olio e mescolare.

Scolare la pasta, versalra nella padella con la crema di funghi e menta. Amalgamare il tutto. Servire.

Consiglio: non aggiungete al piatto il formaggio grattugiato, altrimenti si perde il sapore dei funghi e della menta.

Insalata fredda di zucchine e menta

Insalata fredda di zucchine e menta

Insalata fredda di zucchine e menta

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti
Ingredienti per 4 persone:

  • 5 zucchine di medie dimensioni
  • un ciuffo di menta
  • Limone q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione:
Tagliare le zucchine in bastoncini. In una pentola versare dell’acqua, salare leggermente e versare le zucchine tagliate. Cuocere per circa 10 minuti (verso fine cottura, controllare con una forchetta la cottura delle zucchine). Nel frattempo sminuzzare le foglie di menta.
Scolare le zucchine e sfreddarle con acqua fredda, versarle un una ciotola, aggiungere la menta, l’olio, il sale e un po’ di succo di limone. Mescolare delicatamente. Servire.

Pesto alla menta

Pesto alla menta

Pesto alla menta

Tempo di preparazione: 15 minuti

Ingredienti per circa 100g:

  • 50g di foglie di menta
  • Un cucchiaio di pinoli
  • 8 cucchiai di parmigiano
  • Mezzo bicchiere di olio extravergine di oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • Sale

Preparazione:
Mettere i pinoli e l’aglio un un contenitore con un po’ d’olio. Sminuzzare tutto con il frullatore ad immersione. Aggiungere le foglie di menta, un altro po’ d’olio e frullate tutto. Aggiungere il formaggio, la rimanenza dell’olio, un pizzico di sale e frullare fino a quando il pesto prende la consistenza giusta. Indicato per guarnire piatti di pesce.