Pasta alla carbonara classica

Pasta alla carbonara classica

Pasta alla carbonara classica


  • Difficoltà: 3 su 5
  • Origine: Roma
  • Quando si prepara: tutte le stagioni
  • Come si gusta: aggiungendogli un pizzico di peperoncino 🌶 e un buon vino rosso, magari il Rosso Roma

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 5 uova 🥚 (uno per commensale e uno per la “pentola”)
  • 400g di pancetta (a cubetti)
  • 400g di pasta (penne o spaghetti)
  • 100g di formaggio 🧀 pecorino grattugiato
  • Un cucchiaio 🥄 d’olio
  • Sale qb

Preparazione:

  1. Riempire una pentola d’acqua, salare e mettere a bollire.
  2. In una padella aggiungere l’olio, versare i cubetti di pancetta e fare soffriggere un paio di minuti e poi spegnere la fiamma.
  3. In una ciotola rompere le uova 🥚, aggiungere un 3/4 di pecorino e un pizzico di sale. Sbattere le uova.
  4. Appena l’acqua bolle, versare la pasta e cuocerla al dente (vedere il tempo di cottura al dente sulla confezione, se non riesci a riconoscerlo “a vista”).
  5. Scolare la pasta e versarla nella padella con la pancetta. Accendere la fiamma e mescolare per un minuto.
  6. Versare la pasta e la pancetta di nuovo nella pentola usata per la cottura della pasta e versarci il composto con l’uovo sbattuto.
  7. Mescolare bene tutto e servire su un piatto da portata.
  8. Terminare il piatto spolverando con il pecorino rimasto.

NOTA: c’è chi pensa che la carbonara voglia il guanciale al posto della pancetta. In quel caso, vi suggerisco di non aggiungere olio in quanto il guanciale rilascerà lui stesso il grasso necessario.

Annunci

Pesto al sedano

Pesto al sedano

Pesto al sedano

Tempo di preparazione: 15 minuti

Ingredienti per condire 600g di pasta:

  • 50g di foglie di sedano
  • Un cucchiaio di pinoli
  • 6 cucchiai di parmigiano
  • 2 cucchiai di pecorino
  • Mezzo bicchiere di olio extravergine di oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • Sale

Preparazione:
Mettere i pinoli e l’aglio un un contenitore con un po’ d’olio. Sminuzzare tutto con il frullatore ad immersione. Aggiungere le foglie di sedano, un altro po’ d’olio e frullate tutto. Aggiungere il formaggio, la rimanenza dell’olio, un pizzico di sale e frullare fino a quando il pesto prende la consistenza giusta.