Penne in salsa di ricotta e cavolo cappuccio

Penne in salsa di ricotta e cavolo cappuccio

Penne in salsa di ricotta e cavolo cappuccio


  • Difficoltà: 2 su 5
  • Origine: casa mia
  • Quando si prepara: sempre
  • Come si gusta: calda

Tempo di preparazione 5 minuti

Tempo di cottura: circa 10 minuti

Ingredienti per 2 persone:

  • 1/4 di cavolo cappuccio
  • Mezza cipolla
  • 100g di ricotta
  • 50g di latte
  • Formaggio grattugiato q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe bianco q.b.
  • 160g di penne lisce

Preparazione:

  1. In una pentola mettere a bollire acqua salata. Quando l’acqua bolle versare le penne.
  2. Tagliare finemente il cavolo cappuccio.
  3. Tagliare finemente la cipolla.
  4. In una padella mettere un filo d’olio e versarci la cipolla e il cavolo cappuccio. Soffriggere.
  5. Versare ora la ricotta e mescolare.
  6. Aggiungere il latte e aggiustare si sale e pepe.
  7. Lasciare cuocere a fuoco basso, finché il latte si ritira un po’.
  8. Frullare fino ad ottenere una crema.
  9. Aggiungere parmigiano a piacimento, mescolare.
  10. Scolare le penne e versarle nella padella con la salsa. Mantecare.
  11. Servire spolverando con altro parmigiano grattugiato.

Annunci

Pasticcio di zucchine e fagiolini gratinati

Pasticcio di zucchine e fagiolini gratinatiTempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 400g di Zucchine
  • 400g di Fagiolini
  • 300g di ricotta
  • 2 uova
  • 100ml di latte
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • sale qb
  • pepe qb

Preparazione:

1. Lavare e spuntare le zucchine e i fagiolini.

2. Lessare leggermente le verdure in acqua salate per i o minuti.

3. In una ciotola rompere e sbattere le uova. Tritare il prezzemolo ed aggiungerlo alle uova. Aggiungere anche metà del formaggio grattugiato, la ricotta ridotta in poltiglia, un pizzico di sale e un pizzico di pepe. Amalgamare tutto, aggiungere il latte e mescolare bene. Mettere da parte.

4. Scolare le verdure. Tagliale a fette, del diametro di circa 5mm, le zucchine.

5. In una teglia mettere carta da forno e distribuire metà delle zucchine e

metà dei fagiolini. Versare metà della crema di ricotta e distribuirla più o meno uniformemente.

6. Fare un altro strato con le zucchine e i fagiolini rimanenti e versare la crema di ricotta rimasta. Distribuirla più o meno uniformemente.

7. Terminare spolverando con il parmigiano rimanente.

8. Infornare a 180°C in forno già caldo per 20 minuti.

9. Servire.

Penne giganti crudo e ricotta

Penne giganti crudo e ricotta

Penne giganti crudo e ricotta

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 12 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 350g di penne giganti
  • 150g di prosciutto crudo
  • 150g di ricotta
  • mezza cipolla
  • uno spicchio
  • mezzo bicchiere di latte
  • una noce di burro
  • formaggio grattugiato qb
  • pepe bianco qb
  • olio evo qb

Preparazione:

Mettere a bollire la pasta in abbondante acqua salata.

Tritare la cipolla e il prosciutto crudo e mettere da parte. In una padella versare un filo d’olio e la noce di burro. Rosolarci lo spicchio d’aglio intero. Aggiungere la cipolla e il prosciutto crudo. Lasciare soffriggere per qualche minuto dopodichè aggiungere il latte, la ricotta e due cucchiai di formaggio grattugiato. Togliere l’aglio, pepare, mescolare e lasciare un paio di minuti a fuoco dolce.

Scolare le penne e versarle nella padella con la salsa di crudo e ricotta, aggiungere un mestolo di acqua di cottura (se troppo asciutto), spegnere la fiamma, mescolare.

servire su un piatto da portata spolverando con altro formaggio grattugiato e un filo d’olio a crudo.

Ravioli integrali ricotta e spinaci con salsa di pomodoro

Ravioli integrali ricotta e spinaci con salsa di pomodoro

Ravioli integrali ricotta e spinaci con salsa di pomodoro

Tempo di cottura: 10 minuti
Tempo di preparazione: 2 ore

Ingredienti per 4 persone:

  • 250g di farina integrale
  • 150g di acqua (o 4 uova)
  • Sale q.b.
  • 400g di ricotta
  • 400g di spinaci
  • 50g di parmigiano
  • Mezza cipolla bianca
  • Basilico q.b.
  • Una foglia di alloro
  • Olio evo q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

In una ciotola, aggiungere farina, acqua (o uova), un pizzico di sale. Amalgamare tutto e lavorarlo fino a creare una palla liscia e omogenea e un po’ elastica. Se rimane troppo molle aggiungere farina, se rimane troppo secca aggiungere acqua. Avvolgere l’impasto nella pellicola è lasciarlo riposare per circa mezz’ora.

In una pentola piena d’acqua aggiungere gli spinaci. Portare ad ebollizione e lasciare per 5 minuti a cuocere. Scolare gli spinaci e saltarli in padella con un filo d’olio è un aglio intero schiacciato (che successivamente verrà eliminato), per 2 minuti. Scolarli e metterli da parte. In un frullatore inserire il parmigiano, la ricotta e gli spinaci. Frullare tutto fino ad ottenere un pasta densa e omogenea.

Prendere l’impasto e stenderlo con un matterello in modo tale da ottenere strisce lisce e sottili  (o usare la nonna papera), tagliare la pasta in quadrati di circa 3 centimetri. In metà dei quadrati ottenuti mettere al centro una pallina di impasto (circa un centimetro di diametro), con un pennello bagnare con acqua i bordi del quadrato e chiudere con un quadrato senza ripieno.

In una padella mettere la cipolla tritata e far rosolare con un filo d’olio. Aggiungere la salsa di pomodoro, la foglia d’alloro, il basilico, sale e pepe e lasciare cuocere a fuoco lento per 10 minuti. In una pentola piena d’acqua, portare ad ebollizione, aggiungere il sale e cuocere i ravioli per circa 3-4 minuti. Scolare e unire al sugo, mescolare delicatamente per non rompere i ravioli. Servire con una spolverata di formaggio grattugiato.