Variante dei saltimbocca di vitello, con crema di cipolla, salvia e pomodorini

Variante dei saltimbocca di vitello, con crema di cipolla, salvia e pomodorini
Variante dei saltimbocca di vitello, con crema di cipolla, salvia e pomodorini

  • Difficoltà: 4 su 5
  • Origine: Roma
  • Quando si prepara: sempre
  • Come si gusta: una cena in famiglia

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Ingredienti per 2 persone:

  • 200g di carne di vitello tagliata a fettine sottilissime
  • una decina di foglie di salvia
  • una foglia d’alloro
  • mezza cipolla
  • una dozzina di pomodorini ciliegino
  • olio evo qb
  • sale qb
  • basilico in polvere qb
  • 5/6 fette (della dimensione delle sottilette) di scamorza
  • 5/6 fette di prosciutto cotto
  • stuzzicadenti
  • 50ml di latte
  • 100ml di vino rosso
  • Farina qb

Preparazione:

  1. Mettere da parte 2 o 3 foglie di salvia per guarnire il piatto. Tritare le altre foglie.
  2. Stendere tutte le fettine su una spianatoia e tagliare le fette di scamorza e le fette di prosciutto cotto della dimensione delle fettine, lasciandole però più piccole di circa un centimetro per lato.
  3. Spolverare le fettine con un pizzico di sale e di salvia tritata.
  4. Adagiare sopra ciascuna fetta un pezzo di formaggio e successivamente un pezzo di prosciutto.
  5. Arrotolare le fettine e bloccarle con lo stuzzicadenti.
  6. Passare i saltimbocca creati nella farina (senza esagerare).
  7. Tritare la cipolla e tagliare a metà i pomodorini.
  8. In una padella versare un filo d’olio e la cipolla tritata. Accendere a fuoco medio e far rosolare la cipolla per 5 minuti.
  9. Successivamente aggiungere i pomodorini e lasciar cuocere per altri 5 minuti.
  10. Aggiungere la salvia tritata rimanente e i saltimbocca, versare il vino e sfumare per 5 minuti.
  11. Aggiungere il latte e lasciare cuocere per altri 5 minuti (se la bagnetta risultasse troppo asciutta, aggiungere un po’ d’acqua).
  12. Salare, se necessario.
  13. Disporre i saltimbocca in un piatto da portata, spolverare con del basilico in polvere e decorare con le foglie di salvia intere.

NOTA: i saltimbocca originali prevedono il prosciutto crudo e nascono a Roma, ma sono presenti anche nella cucina popolare di Svizzera, Spagna e Grecia.

Saltimbocca di pollo e zucchine

saltimbocca di pollo e zucchine

saltimbocca di pollo e zucchine

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 fettine di petto di pollo sottili
  • 1 Zucchina
  • 1 spicchio d’aglio
  • 100g vino rosso (di qualità)
  • farina qb
  • sale qb
  • pepe qb
  • timo qb
  • un dado vegetale
  • olio evo
  • una noce di burro

Preparazione:

lavare e mettere la zucchina in una pentola con acqua e farla bollire per 5 minuti.

Battere leggermente le fettine di petto di pollo, salarle. Tagliare a fettine sottili la zucchina leggermente lessata e adagiare una fettina su ogni fettina di petto di pollo. Spolverare leggermente con pepe e timo. Arrotolarle e fissarle con uno stecchino. Infarinarle leggermente.

In una padella versare un po’ d’olio, la noce di burro e lo spicchio d’aglio. Soffriggere leggermente e aggiungere i saltimbocca. Far soffriggere per circa 5 minuti su tutti i lati. Sfumare con il vino rosso. Aggiungere l’avanzo della zucchina tagliata a pezzettini, il dado e un po’ d’acqua (fino a ricoprire per metà i saltimbocca). Chiudere con un coperchio e cuocere per 10 minuti a fiamma medio-bassa.

Servire caldi. Possono essere gustati con lo stesso vino usato per sfumare e accompagnati da un riso in bianco.

Saltimbocca di foglie di salvia

img_3849

Saltimbocca di foglie di salvia

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 5 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 12 foglie grandi di salvia
  • 12 fette sottili di galbanino
  • 3 fette di prosciutto tagliate in 12 parti
  • una noce di burro
  • 1 spicchio d’aglio
  • mezzo bicchiere di farina
  • un uovo
  • qualche goccia di salsa inglese
  • due cucchiai circa di latte
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione:

Lavare e asciugare bene le foglie di salvia. stendere le foglie su di un piano e adagiarci sopra una fetta di galbanino tagliato in due e successivamente una striscia di prosciutto, su ciascuna foglia. Iniziare ad arrotolare le voglie partendo dalla punta e fissarle con uno stuzzicadente.

In una ciotola versare la farina e un pizzico di pepe, mescolare. In un’altra ciotola sbattere l’uovo unito al latte e alla salsa inglese. Salare.

Passare ogni saltimbocca prima nella farina e poi nell’uovo.

In una padella far sciogliere il burro con lo spicchio d’aglio in camicia. Appena il burro è fuso, adagiare i saltimbocca, dopo circa 2 minuti, girarli e lasciarli altri 2 minuti.

Togliere dal fuoco, adagiarli su della carta assorbente e lasciarli sgocciolare qualche minuto.

Servire caldi o tiepidi.

 

Saltimbocca al marsala su letto di funghi

Saltimbocca al marsala su letto di funghi

Saltimbocca al marsala su letto di funghi

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Ingredienti per 6 persone:

  • 12 fette sottili di carne
  • 12 fette di prosciutto cotto
  • 6 fette di sottilette
  • 300g di funghi
  • mezza cipolla
  • 400g di pomodori a pezzi
  • mezzo bicchiere di marsala
  • pepe q.b.
  • sale q.b.
  • curry q.b.
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 12 stuzzicadenti
  • olio evo q.b.
  • una foglia d’alloro

Preparazione:

Lavare e tagliare i funghi a rondelle. Lavare e tagliare la cipolla a rondelle.

Aprire le fettine di carne e adagiarci sopra una fetta di prosciutto e mezza sottiletta, spolverare con sale e pepe. Arrotolarla e fermarla con uno stuzzicadenti. Preparare così tutte le fette.

In una padella versare un po’ d’olio e la cipolla. Soffriggere qualche minuto ed aggiungere i funghi. Aggiungere i pomodori, la foglia d’alloro, sale e pepe e lasciare cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti.

In un’altra padella aggiungere un filo d’olio ed aggiungere i saltimbocca. Farli rosolare per qualche minuto. Sfumare con il marsala. Quando il marsala è evaporato spostarli nella padella con i funghi. Lasciare cuocere per 5/6 minuti.

Tritare il prezzemolo. A cottura ultimata, spegnere il fuoco e spolverare con il prezzemolo tritato.

In un piatto da portata versare un po’ di salsa di funghi e adagiare sopra i saltimbocca.

Servire.