Cavolfiore gratinato al profumo di prezzemolo 

Cavolfiore gratinato al profumo di prezzemolo

Cavolfiore gratinato al profumo di prezzemolo

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: circa 15 minuti

Ingredienti per 6 persone:

  • Un cavolfiore 
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Sale qb
  • Pepe qb
  • 250g di besciamella 
  • Formaggio grattugiato qb

Preparazione:

In una pentola piena d’acqua fredda e salata, mettere il cavolfiore e mettere la pentola sul fuoco. Appena bolle, lasciare cuocere 5/6 minuti e spegnere il fuoco, dopodiché lasciare ancora per 10 minuti.

Scolare e tagliare il cavolfiore a pezzetti e versarlo in una teglia. Versare la besciamella. Tritare il prezzemolo e versarlo nella teglia, spolverare con il pepe. Mescolare e disporre uniforme nella teglia, terminare con una spolverata di formaggio grattugiato.

Infornare in forno già caldo a 200°C per 5/6 minuti.

Servire caldo. 

Pici alle tre “P”

Pici alle tre

Pici alle tre “P”

Tempo di cottura: 20 minuti

Tempo di preparazione: 5 minuti

Ingredienti per 8 persone:

  • 650g di pici (o altro tipo di pasta)
  • 200g di panna da cucina
  • 600g di passata di pomodoro
  • 200g di pesto
  • Una cipolla
  • Una carota
  • Una foglia d’alloro
  • 60ml di latte 
  • Sale qb
  • Pepe qb

Preparazione:

Pelare e tritare la cipolla e la carota. Aggiungere in una padella il trito, un po’ d’olio e lasciare soffriggere qualche minuto a fuoco medio. Aggiungere la passata di pomodoro, un pizzico di sale e pepe. Aggiungere la foglia d’alloro. Mescolare e lasciare cuocere a fuoco basso con il coperchio.

In un pentolino versare il pesto, la panna e il latte. Aggiungere un pizzico di sale e pepe e un goccio d’olio. Lasciare sciogliere e amalgamare gli ingredienti mescolando continuamente.

Aggiungere la salsa di pesto e panna alla salsa di pomodoro. Mescolare, lasciare cuocere ancora per qualche minuto.

Riempire una pentola con acqua e mettere a bollire. Appena l’acqua bolle, salare e versare i pici (o la pasta che avete scelto), mescolare e fare cuocere fino a cottura completa.

Scolare e versare la pasta nella padella con la salsa 3 “P” (cioè pomodoro, panna e pesto), mescolare e servire.

Nota: nella mia ricetta ho usato il pesto al sedano, cliccaci sopra per la ricetta.

Bollito di manzo

bollito di manzo

bollito di manzo

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 45 minuti (con pentola a pressione)

Ingredienti per 6 persone:

  • 1kg di carne di manzo (meglio se c’è anche l’osso)
  • 8 patate
  • 4 carote
  • 2 cipolle
  • Una foglia d’alloro
  • 2,5l di acqua circa
  • Sale grosso 
  • Pepe intero
  • 3 chiodi di garofano
  • Olio evo

Preparazione:

Pelare le carote, le cipolle e lavare le patate.

Nella pentola a pressione versare l’acqua, aggiungere un po’ d’olio e il sale. Accendere il fornello a fiamma alta e aspettare, senza coperchio, che l’acqua bolla.

Appena bolle aggiungere la carne tagliata a pezzi grandi, tutte le verdure, i chiodi di garofano, il pepe e la foglia d’alloro.

Chiudere il coperchio e appena inizia a “fischiare”, lasciare cuocere per 45 minuti sempre a fiamma alta. Passato questo tempo, spegnere, aspettare che smetta di fischiare (aiutarsi facendo scorrere un filo d’acqua fredda sulla pentola, facendo molta attenzione) e aprire il coperchio.

Servire bollente. Se gradite il peperoncino aggiungetelo, darà un tocco in più.

Insalata di pomodorini… coi buchi

Insalata di pomodorini... coi buchi

Insalata di pomodorini… coi buchi

Tempo di preparazione: 5 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 12 pomodirini
  • 50g di formaggio Emmental (quello coi buchi)
  • una cipolla rossa
  • pepe qb
  • sale qb
  • origano qb
  • olio evo qb
  • succo di limone qb

Preparazione:

tagliare in 4 i pomodorini e metterli in una ciotola. Tagliare a fettine sottili la cipolla rossa e aggiungerla ai pomodorini. Tagliare il formaggio “coi buchi” a quadretti e aggiungerli al mix di pomodorini e cipolla. Aggiungere sale, pepe e origano, un filo d’olio e il succo di limone. Mescolare. Contorno ideale per una carne alla milanese o una bistecca ai ferri.

Involtino di melanzane con robiola e pomodorino

Involtino di melanzane con robiola e pomodorino

Involtino di melanzane con robiola e pomodorino

Tempo di preparazione: un’ora e 15 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti circa

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 melanzane lunghe
  • 10 pomodorini 
  • 50g di robiola 
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Aglio in polvere qb
  • Olio evo
  • Sale grosso qb
  • Pepe qb
  • Origano qb

Preparazione:

Tagliare a fette sottili le melanzane dal lato lungo, adagiarle una sopra l’altra intrapponendo sale grosso. Lasciare riposare un’ora (così toglierete il sapore amaro della melanzana). Tagliare a pezzettini i pomodorini.

Grigliare le fette di melanzana e adagiarle su una teglia da forno ricoperta di carta da forno. Sulle fette grigliate spalmare un po’ di robiola, aggiungere un paio di pezzettini di pomodorini, arrotolare la fetta di melanzana su se stessa.

Terminate tutte le fette, tritare il prezzemolo e cospargerlo sugli involtini. Aggiungere un filo d’olio, una spolverata di origano, di pepe e di aglio in polvere.

Infornare a forno già caldo a 170°C per 10 minuti.

Servire.

Pasta al forno

Pasta al forno

Pasta al forno

Tempo di preparazione: 90 minuti

Tempo di cottura: 65 minuti

Ingredienti per 8 persone:

Per la pasta

  • 500g di maccheroni
  • Parmigiano grattugiato qb
  • 4 uova sode
  • 200g di mozzarella
  • Una cipolla
  • 200g di ricotta
  • 150g di salame a fette
  • 1 spicchio d’aglio

Per il sugo

  • 1kg di passata di pomodoro
  • Mezza cipolla
  • Sale qb
  • Uno spicchio d’aglio
  • Olio evo qb
  • Una foglia d’alloro

Per le polpette

  • 100g di carne macinata di maiale
  • 100g di carne macinata di manzo
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • Pepe qb
  • 2 fette di pancarrè (o pane raffermo) bagnato nel latte e strizzato
  • 40g di latte
  • Un uovo
  • Sale qb
  • Pan grattato qb
  • Olio di semi abbondante

Preparazione:

in una ciotola mettere tutti gli ingredienti della preparazione “per le polpette” tranne il pan grattato e l’olio, mescolare per amalgamare tutti gli ingredienti. Creare delle polpettine di 2 cm di diametro (non di più). Passare le polpettine nel pan grattato e friggerle in una padella con abbondante olio caldo. Adagiarle su un panno carta assorbente. Mettere da parte.

In una padella versare un filo d’olio, aggiungere l’aglio schiacciato e la cipolla tritata. Fare imbiondire a fuoco basso per qualche minuto, poi aggiungere la salsa di pomodoro e la foglia d’alloro. Salare e fare cuocere per mezz’ora con il coperchio. Nel frattempo fare cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Scolarla molto al dente (quasi metà cottura).

Unire il sugo (lasciandone un paio di mestoli da parte) e il parmigiano (lasciandone un po’ da parte), mescolare.

In una pirofila versare metà della pasta, metà delle polpettine, metà della ricotta sbriciolata, metà delle uova tagliare a fette, metà del salame, metà delle mozzarelle tagliate a pezzettini. Poi aggiungere il resto della pasta e l’altra metà degli ingredienti. Coprire il tutto con il sugo ed il parmigiano rimasti.

Mettere in forno già caldo a 180°C per 30 minuti.

Puo’ essere consumata subito, ma anche congelata e consumata più avanti.

Cavolfiore gratinato con cipolle

Cavolfiore gratinato con cipolle

Cavolfiore gratinato con cipolle

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti circa

Ingredienti per 4 persone:

  • un cavolfiore
  • una cipolla bianca
  • 100g di ricotta
  • 100g panna da cucina
  • un cucchiaio di latte
  • un cucchiaio di vino bianco
  • formaggio grattugiato qb
  • pepe qb
  • sale qb
  • olio evo qb

Preparazione:

in una pentola mettere il cavolfiore e riempirla d’acqua fredda, salare, aggiungere un filo d’olio e mettere a bollire. Appena l’acqua bolle, lasciare cuocere 5 minuti poi spegnere il fuoco. Lasciare riposare per 5 minuti e poi scolarlo.

Tagliare la cipolla grossolanamente e metterla a soffriggere in una padella con un filo d’olio a fuoco basso. Sfumare con un goccio di vino bianco. Spegnere.

In un pentolino versare la ricotta e la panna e il latte, un filo d’olio, un pizzico di sale e un pizzico di pepe, mescolare per amalgamare gli ingredienti.

In una pirofila unire il cavolfiore tagliato a pezzetti, la cipolla e il mix con la panna. Mescolare leggermente, spolverare con un pizzico di pepe, il formaggio grattugiato e un filo d’olio.

Mettere in forno già caldo a 180°C per 20 minuti.

Servire.

Carne alla pizzaiola

Carne alla pizzaiola

Carne alla pizzaiola

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 25 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 fettine di manzo
  • 8 pomodorini
  • 400g di salsa di pomodoro
  • Un ciuffo di origano fresco
  • Timo qb
  • Pepe qb
  • Olio evo qb
  • 2 spicchi d’aglio
  • Una foglia d’alloro

Preparazione:

Battere le fettine con il batticarne. Salarle leggermente.

In una padella versare un po’ d’olio e l’aglio sbucciato ma intero. Appena l’aglio imbiondisce versare i pomodorini tagliati in 4. Dopo 2 minuti versare la salsa di pomodoro, la foglia di alloro. Salare, pepare e aggiungere un pizzico di timo. Mescolare e lasciare cuocere a fuoco lento per 10 minuti con il coperchio.

Passati i 10 minuti, aggiungere l’origano tritato e le fettine, chiudere e lasciare cuocere a fuoco medio con il coperchio per 6 minuti.

Aprire il coperchio, girare le fettine, richiudere il coperchio e cuocere altri 6 minuti.

Servire calde.

Spaghetti sugo e peperoni verdi

Spaghetti sugo e peperoni verdi

spaghetti sugo e peperoni verdi

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 320g spaghetti
  • 4 peperoni verdi
  • 600g salsa di pomodoro
  • Mezza cipolla
  • Una foglia d’alloro
  • 50g Vino rosso
  • Olio evo qb
  • Pepe qb
  • Sale qb

Preparazione:

In una pentola fare bollire dell’acqua salata.

Intanto tritare la cipolla, togliere i semi dai peperoni e tagliare i peperoni grossolanamente. In una padella versare un po’ d’olio e mettere a soffriggere la cipolla. Dopo un paio di minuti aggiungere i peperoni. Dopo altri due minuti, sfumare con il vino rosso, aggiungere la salsa di pomodoro, salare e pepare, aggiungere la foglia di alloro e lasciare cuocere a fuoco lento per 10 minuti.

Buttare gli spaghetti e cuocerli. Scolarli al dente e versarli nella padella con la salsa. Marinare per un minuto a fiamma viva.

Servire.